Società Spiritualità

Esperimenti con l’LSD confermerebbero la “realtà” dell’ “irreale”

effetti dell'lsd, droghe psichedeliche, stanislav grof
... Quegli olografici anni '60...
Alexander
Scritto da Alexander

La lettura di questo articolo è consigliata e riservata ad un pubblico maturo, avente compiuti i 18 anni o la maggiore età secondo la legge applicabile al lettore. Se hai meno di 18 anni, o se non hai la maggiore età secondo la legislazione a te applicabile, abbandona subito questa pagina.

Si declina ogni responsabilità per qualsiasi conseguenza derivi al lettore per avere applicato consigli espressi od impliciti nel seguente articolo.

L’articolo che segue non è da considerarsi in alcun modo, e sotto nessuna prospettiva od interpretazione, come consiglio, avviso, suggerimento od induzione alla consunzione di LSD o di qualsiasi sostanza psichedelica, psicotropa, eccitante, stimolante ecc.

Dopo questo avviso in legalese, al quale non credo quasi in nessun senso, ma che cionondimeno mi andava di scrivere, non fosse che per canzonare certi tipi di avvisi che, assurdo a dirsi, sono scritti sui prospetti informativi dei medicinali… e quante altre informazioni da fare orrore dovrebbero scrivere, e non scrivono… Dopo di ciò, tuffiamoci nella scoperta di come alcuni esperimenti di somministrazione dell’LSD abbiano… provato (terminologia scientifica che sono costretto ad utilizzare) come il tempo non sia quello che sembra, la morte neppure e la materia tantomeno. Semmai l’avviso da scrivere all’inizio dell’articolo era: “Attenzione, si prega di non procedere se non si è maturi intellettualmente e spiritualmente, e se non 1si vuole che la propria realtà subisca un’interessante scossone”

Dunque, il Dott. Stanislav Grof, cecoslovacco poi emigrato negli Stati Uniti, condusse, tra gli anni ’50 e ’70, migliaia di osservazioni sugli effetti dell’ LSD sulla psiche. In quegli anni, infatti, con una lungimiranza non di poco conto, gli Stati Uniti consentirono la somministrazione a scopo medico-scientifico dell’ LSD ed anche di altre sostanze psichedeliche ed Enteogene.

Innanzitutto questi esperimenti dimostrarono che la sostanza aveva un’efficacia marcata nel curare malattie psichiche. Ben lungi dall’indurre un’intossicazione percepita dal soggetto come una… fortissima sbandata, la sostanza apriva dei varchi nell’introspezione e nella comprensione dei propri traumi e dei propri blocchi, e stimolava il paziente a trovare prima, ed a credere poi, nella “chiave” della propria autoguarigione (auto, come tutte!)

effetti dell'lsd, droghe psichedeliche, stanislav grof

… Quegli olografici anni ’60…

Ma questa era solo la punta dell’iceberg, quello che risultò andando più a fondo, fu ben più di un trip:

  • In primo luogo, decine di pazienti dichiaravano di avere memoria di come fosse lo stare nel grembo materno. Riportavano con dovizia di dettagli i suoni che sentivano, le sensazioni provate durante l’alimentazione e, non ci si crederebbe, comprendevano i pensieri ed i traumi della madre. Il dottore verificò con colleghi ginecologi l’accuratezza delle descrizioni “tecniche” circa lo stato della gravidanza, e queste risultarono ampiamente confermate ed, ovviamente, ben oltre la conoscenza ordinaria del paziente circa gli stati e condizioni del feto. Questa circostanza proverebbe che la coscienza e la consapevolezza sono presenti in noi umani ben prima di quanto si creda comunemente. Per non menzionare il fatto che, già prima della nascita, siamo in grado di comunicare telepaticamente, facoltà che, per chissà quale ragione, la maggioranza di noi perde del tutto o quasi.
  • In una circostanza, una paziente descrisse le sensazioni provate da… un rettile femmina particolarmente eccitato da una caratteristica di altro rettile maschio della stessa specie… Olre a ciò, la paziente descrisse le sensazioni provate nella veste di tale rettile. Anche in questo caso il Dottor Grof si sincerò della sensatezza delle affermazioni ascoltate, confrontandosi con un erpetologo. Questa straordinaria circostanza, ipotizzando che non sia frutto di un malinteso o di una fervida immaginazione, sarebbe prova di come gli animali provino sentimenti e, ancora più importnate, di come ad un qualche livello noi siamo collegati con essi, tanto da poterci immedesimare così bene in loro (motivi, entrambi, per riconsiderare seriamente l’idea di mangiarli).
  • In numerosi altri casi, poi, i pazienti raccontavano di eventi accaduti nell’infanzia dei genitori o di antenati. Altri pazienti ancora si spinsero ancora oltre: al punto di raccontare, con dovizia di dettagli- poi verificati come accurati- le procedure della mummificazione, o di altri riti ancestrali. Che queste relazioni siano prese come indizio della “realtà” delle molteplici incarnazioni, o come indizio della possibilità di accedere ad una sapienza sempiterna, in una qualche maniera registrata indelebilmente nell’Universo o, ancora, come indizio della coesistenza di tutti i momenti storici e della possibilità di “saltare” dall’uno all’altro, a patto di sviluppare certe facoltà innate; comunque se ne ricava che l’Universo è un luogo molto più interessante di quello che anche i più arditi film di fantascienza e fantasia ci propongono.
  • In un altro caso ancora, il paziente incontrò un ragazzo che lo pregò di comunicare alla madre, fornendo tanto di numero di telefono ed indirizzo, che lui stava bene. Il Dottore, di nascosto alla comunità scientifica cui apparteneva, ed i cui dettami gli avrebbero ingiunto l’astensione da ciò che stava per fare, oltreché esporlo al ridicolo, telefonò al numero fornitogli durante la “visione”. Il Dottor riferì alla madre il messaggio ed, allibito, dovette sentirsi dire che il ragazzo era morto da pochi giorni.

Chiudo con le parole del Dot. Grof: “Dopo anni di confusione e di resistenza culturale, sono sicuro che i dati emersi dalle sperimentazioni con l’LSD impongano una radicale revisione dei paradigmi della psicologia, della medicina e, il che sarebbe meglio, della scienza in generale”. Beyond the Brain, S.GROF, N.Y. Press.

Foto di Denis Bayer

 

Inserisci i dati e ricevi l'ebook GRATUITO ed i contenuti esclusivi!
Unisciti agli oltre 2000 lettori abituali ed affezionati del sito
Ti assicuro che la tua email sarà custodita correttamente. Non sarà ceduta a nessuno e nessun abuso sarà perpetrato. Potrai disiscriverti sempre.
Vai alla barra degli strumenti